7 dicembre 2009

Torta dei pirati

Ieri abbiamo festeggiato gli 8 anni di Cecilia e, come vi avevo preannunciato qualche post fa, il tema era quello dei pirati. Questa era la torta di compleanno, "pizzicata" sul blog di Silvia, su consiglio di Barbara. Che dire? E' stata un successone! Io l'ho un po' modificata, e ora vi do la ricetta.

INGREDIENTI:
Per il Pan di Spagna: 5 uova; 150 g di farina; 150 g di zucchero; una bustina di vanillina; un pizzico di sale; la scorza di un piccolo limone grattugiata; 2 cucchiai di cacao amaro.

Per la crema: 500 ml di latte; 1 bustina di preparato per budino al cioccolato.

Per l'assemblaggio: 1 vasetto di Nutella; 100 g di cioccolato fondente; qualche cucchiaiata di latte; 1 scatola di Togo.

Prepariamo il Pan di Spagna: In una terrina capiente sgusciamo le uova intere, uniamo la scorza di limone e lo zucchero e con la frusta elettrica montiamo a lungo, fino a che otterrete una crema molto gonfia, spumosa e quasi bianca (ci vogliono almeno 10 minuti! non scoraggiatevi!)
Mettiamo la farina con un pizzico di sale, la vanillina e il cacao in un colino fitto e setacciamola direttamente sulla crema, poi con un cucchiaio di legno solleviamo il composto dal basso verso l'alto, fino a che la farina non sarà tutta incorporata.
Versiamo l'impasto ottenuto in uno stampo a cerniera (24 cm di diametro va bene) imburrato e infarinato. Cuociamo in forno caldo a 180° per circa mezz'ora senza mai aprire il forno. Sformiamo il pan di Spagna e lasciamolo raffreddare a temperatura ambiente.
Prepariamo il budino al cioccolato e facciamolo raffreddare.
Una volta freddo il pan di Spagna, lo tagliamo in due dischi, li bagnamo con del latte e farciamo con il budino al cioccolato ormai freddo; mettiamo poi la torta in frigo per 1 ora, in modo che il budino si solidifichi. A questo punto, diamo alla torta una forma a barca, la spalmiamo tutta di Nutella per assemblare tutti i pezzi: io ho aggiunto i Togo, sia per fare le balaustre, che i cannoni. Con il cioccolato fondente ho preparato dei cioccolatini a conchiglia, e li ho sparsi sul piatto. Ho stampato delle badiere dei pirati e le ho infilzate su bastoncini da spiedino. Una volta pronta, la barca è stata sul balcone a solidificare, fino al momento del taglio!

4 commenti:

Barbara ha detto...

Bravissima è davvero splendida!!

Betty ha detto...

ma che bellaaaa!!! bravissima!!!t

Anonimo ha detto...

che bella nave! complimenti! e chissà che successo!
Giorgio

michel ha detto...

Ciao,sono Michel quello della 1°D.Non vedo l'ora che la mia mamma mi faccia la torta!!!Per me sara squisita!!!CIAO!!!!