2 maggio 2009

Melanzane farcite

INGREDIENTI:
4 melanzane di proporzioni simili; 3 cipolle bianche di media grossezza; 5 cucchiai di polpa di pomodoro; 1 ciuffetto di basilico; 2 cucchiai di aceto; 1 ciuffetto di prezzemolo; 2 cucchiai di capperi; 2 cucchiai di pangrattato; 2 cucchiai di parmigiano reggiano; 4 cucchiai di olio; 30 g di pancetta dolce; la mollica di un panino bagnata nel latte e strizzata; 1 spicchio d'aglio; sale; pepe.

Tuffate le melanzane in acqua bollente salata e acidulata con aceto; sbollentate le cipolle pelate per 10 minuti in acqua salata, poi estraetele con la paletta forata, asciugatele e tagliatele a fettine sottili. Tritate la pancetta insieme con l'aglio e il prezzemolo mondato, quindi fate soffriggere dolcemente il battuto con le fettine di cipolla in un tegame insieme con due cucchiaiate di olio.

Dopo un quarto d'ora scolate le melanzane, tagliatele a metà per il lungo e, con l'aiuto di un cucchiaino, asportate la polpa interna in modo da ricavare delle barchette: tritate la polpa e fatela bene insaporire nel condimento preparato. Dopo una decina di minuti aggiungete anche la mollica di pane, e mischiate con cura il tutto con il cucchiaio di legno; unite infine la polpa di pomodoro.

Fate restringere il sugo, condite con un pizzico di sale e un poco di pepe macinato al momento, incorporate al composto anche i capperi (ben scolati e risciacquati) e il basilico tritato, rimescolate ancora, poi suddividete la preparazione nelle mezze melanzane svuotate. Ricoprite ognuna con un poco di parmigiano misto a pangrattato e disponetele in una pirofila unta di olio.

Versate sulla preparazione ancora un filo d'olio e quindi mettete il recipiente in forno caldo (200°C) per 25 minuti. Servite le melanzane calde.



2 commenti:

Betty ha detto...

ciaooooo.... che bel blog che hai, complimenti!
vengo per ricambiare la tua visita e per dirti, per quanto rigurda la tua domanda sui pangoccioli, che io non li ho mai congelati anche perchè qui mia figlia non li fa dire nemmeno "amen"... ci fa colazione, pranzo e cena!!!
si potrebbe provare e magari, se riesci, mi fai sapere il risultato!
ti abbraccio e a presto.

Lady Cocca ha detto...

Buone buone buone....lallyyyyyy che spettacolo!!!