7 novembre 2009

Ciambella di frutta secca

INGREDIENTI (per 6 persone):
170 g di miele; 230 g di farina; 200 g di frutta secca mista (mandorle, nocciole, pinoli, noci, pistacchi sgusciati e spellati); 60 g di uvetta; 80 g di confettura di cachi; 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci; 1 cucchiaino di cannella in polvere; 1 cucchiaino di zenzero in polvere; zucchero a velo.

Accendete il forno a 180°C; mettete l'uvetta a mollo nell'acqua. Fate sciogliere il miele in una casseruola con 0,7 dl di acqua; tritate grossolanamente la frutta secca nel mixer, unitevi la confettura di cachi e il miele, mescolate bene. Unite quindi la farina, il lievito e le spezie setacciati insieme e mescolate; asciugate tra due fogli di carta assorbente l'uvetta e unitela al composto, senza mescolare troppo. Versate il composto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato (se necessario), cuocete in forno già caldo per 45 minuti: verificate la cottura infilandovi uno stecchino, che dovrà uscire perfettamente asciutto. Togliete la ciambella dal forno e fatela raffreddare, poi sformatela e ponetela su un piatto da portata, spolverizzatela con zucchero a velo e servite.

Ho preso questa ricetta da Il meglio di Sale & Pepe, Torte chic da pasticciere, l'ho un po' modificata. Adesso la mia casa è pervasa da un intenso profumo di miele e spezie, fantastico! Siete avvisati: sono ufficialmente, e irrimediabilmente, entrata nello spirito natalizio: e adesso sono solo cavoli vostri!!!!

2 commenti:

Mary ha detto...

Una delizia!

Edi ha detto...

Mi piace davvero tanto il tuo ciambellone rustico!!! assolutamente lo devo fare!! troverò una buona occasione!! grazie per la ricetta!!