28 marzo 2011

Maialini di pan brioche.... grande Tania!

Ho "rubato" questa ricetta sul blog di Tania, e ieri, particolarmente ispirata, ho provato finalmente a realizzarli.... Il lavoro è stato un po' lungo, ma il risultato, che dire: un successone! Certo, quelli di Tania sono MOLTO più belli, ma per essere i primi che faccio, sono venuti proprio carini! E i mostri hanno apprezzato decisamente!
 INGREDIENTI (per 6 maialini belli "grassi")
250 g di farina manitoba; 100 ml di latte tiepido; 40 g di zucchero di canna; 30 g di burro fuso; 1/2 cubetto di lievito di birra; 1/2 cucchiaino di sale; 1/2 uovo; 1 fialetta di aroma alla vaniglia.
Per farcire e decorare:
1/2 uovo sbattuto; crema alla nocciola q.b.; 12 granellini di zucchero.

Sciogliete il lievito in una parte del latte tiepido a cui avrete aggiunto 1 cucchiaino di zucchero; aggiungetelo alla farina e mescoliamo. Unite tutti gli altri ingredienti, tranne il latte che aggiungerete un po' alla volta. Trasferite l'impasto su un piano infarinato, amalgamate bene e, quando la pasta sarà ben omogenea, mettetela in una ciotola, coperta con la pellicola trasparente, e fate lievitare in luogo tiepido per 1 ora.
Stendete la sfoglia con il matterello, e con un tagliapasta rotondo (il mio era di diametro 11 cm, ma anche più piccolo va bene) ricavate 12 dischi, e 6 dischi di 4 cm di diametro per fare il naso. A questi ultimi praticate 2 fori con una cannuccia. Tagliate un striscia di pasta alta 2 cm per fare le orecchie, tagliando 12 triangoli. 
Sistemate 6 dischi grandi su una teglia coperta di carta da forno, e mettete al centro 1 cucchiaio di crema alla nocciola, spennellate il bordo con dell'acqua, e ricoprite gli altri dischi. Spennellate con l'uovo sbattuto, incollate le orecchie e i nasi, in cui metterete un po' di carta da forno nei fori per evitare che si chiudano durante la cottura. Lasciate lievitare per 1 ora, coperti. 
Infornate a 180°C per 25 minuti, finché saranno dorati; appena sfornati, spennelateli con acqua per renderli lucidi, e lasciate raffreddare. Una volta freddi, mettete su ognuno 2 zuccherini bianchi al posto degli occhi, aiutandovi con un po' di crema alla nocciola. 
I vostri maialini sono pronti da sgranocchiare!

8 commenti:

Federica ha detto...

che meraviglia!! complimenti!

Letiziando ha detto...

Adorabili e quasi spiace azzannarli tanto son carucci :)

Bacio e buona serata
diariodicucina.blogspot.com

Mary ha detto...

carino!

Tania ha detto...

Sono belli come i miei Lally! Uno però potevi mangiarlo, alla faccia della dieta! Bacioni.

Federica ha detto...

hihihi sono simpaticissimi ^__^ scommetto se li litigherebbero non solo i bambini ma anche i bimbi cresciuti assai!!!

LAURA ha detto...

Ma che bello, simpaticissimo, ti è venuto molto bene!!!
Peccato essere in dieta....
Buona serata

Valentina ha detto...

ma che carino!!! viene voglia di azzannarlo!!!!! :D

speedy70 ha detto...

Ma che meravigliam brava Lally!!!! Bacioni!