9 ottobre 2012

Ci sono! Ci sono? Dolcetti senza lattosio!

Ormai è inutile chieder scusa per la mia latitanza, sarà meglio che vi (e mi!!) spieghi il motivo, o almeno che ci provi! Mi trovo in un momento un po' particolare: ho accettato una supplenza, dal primo giorno di scuola, in un istituto che conosco molto bene, con colleghi con cui ho già lavorato, e anche bene. Direte voi: "E allora? Qual è il problema?" ... Ecco, il problema è che si tratta di una supplenza temporanea, che non sarebbe nulla di nuovo per me, ma temporanea non so per quanto!!! Si sta aspettando un-non-so-cosa dal Ministero (e non della Magia, magari!!), quindi io vado a scuola e spero di doverci andare anche il giorno dopo!!! So che non posso lamentarmi, con i tempi che corrono, almeno un lavoro per ora ce l'ho! Però è bruttissimo lavorare così, facendo progetti, ma neanche a troppo lungo termine, organizzando la famiglia, ma fino a quando?!!!
Quindi sono un po' nel limbo, in casa si cucina, ma io non ho tanta voglia di postare ricette, e nemmeno di commentare le altre! Scusatemi ancora, speriamo di uscire presto dal tunnel!!!
Oggi poi mi sono fatta forza, e vi posto una ricetta di squisiti dolcetti alle mele e carote, senza burro e senza latte, che sono stati letteralmente divorati dai mostri!!!
INGREDIENTI:
250 g di mele; 250 g di carote; 280 g di farina; 200 g di zucchero; 1 bustina di lievito; 45 g di farina di riso; 2 uova; 200 g di olio di semi; 1 fialetta di aroma limone.
 
Sbucciare le mele e grattugiarle insieme alle carote, sempre sbucciate (io ho usato il disco del robot per tritare alla julienne fine). Metterle in una ciotola capiente e unire le uova, il limone e l'olio.
In un altra ciotola unire le due farine, il lievito e lo zucchero; unite questi ultimi al composto di mele e carote, amalgamare con cura gli ingredienti e versare il tutto negli stampini da muffins, imburrati e infarinati, se necessario.
Infornare a 180°C in forno già caldo, per 25 minuti circa.

2 commenti:

Patapata ha detto...

buonissimissimi! e leggeri.. da provare!

merincucina ha detto...

che dire? ti auguro una pronta definizione del tuo futuro lavorativo anche perchè così posterai altre delizie come queste!! mi piace il tuo blog e ti seguo con piacere!!! ciao marina