22 ottobre 2010

Dolcetto o scherzetto?!!! Dita di strega!

Questi sono dei BUONISSIMI biscotti che girano da un po' nei blog... Li ho fatti anche l'anno scorso, e quest'anno li ho ripetuti, visto il successo! La ricetta l'ho presa dal blog di Lidia. Emma li ha voluti portare all'asilo, era tutta orgogliosa del suo sacchetto pieno di dita, mi sembrava CSI in miniatura!!! Starò facendo diventare le mie dolci creature macabre come la loro mamma? Speriamo di no! 


INGREDIENTI:
280 gr di farina 00; 100 gr burro; 1 pizzico di sale; 1 uovo; 1 fiala di aroma alla vaniglia; 100 gr zucchero a velo; 1 cucchiaino raso di lievito per dolci. 
Per guarnire: 
mandorle intere e pelate ( 25 ) o a scaglie; marmellata ( albicocche, arance..)

In una ciotola setacciate la farina , aggiungete il burro freddo tagliato a pezzi, l'uovo intero, la vaniglia,  il pizzico di sale , lo zucchero a velo ed il lievito ed impastate il tutto fino ad ottenere una palla. Togliete la palla dalla ciotola e continuate ad impastare sulla spianatoia finchè non otterrete un impasto liscio ed omogeneo.
A questo punto passate alla realizzazione delle dita; dividete l' impasto in pezzetti da 25 gr ciascuno,
lavorate il pezzettino fino ad ottenere un bastoncino lungo circa 10 cm e per renderlo più simile ad un dito create le nocche facendo dei taglietti con un coltello dalla lama liscia all'altezza di quelle vere; a questo punto stringere la pasta prima e subito dopo le nocche in modo da far somigliare il più possibile il bastoncino al dito.
Ora prendete una mandorla pelata, e poggiatela all'estremità del dito come se fosse l'unghia della strega,  fissandola col un goccio di marmellata: e ricordatevi di lasciare fuori dalla pasta la punta!
Prendete una teglia coperta da carta da forno e poggiate le dita su di essa ricordandovi di distanziarle tra loro di circa 3 cm. Infornate a 180°C ( forno già caldo ) per 20 min facendo attenzione a non farle scurire troppo.

3 commenti:

valentina cucchi ha detto...

buongiorno profe , belle le sue ricette pecceto che mia mamma non vuole che cucino , perche' dice che sporco e che lei non ha voglia di pulire

Betty ha detto...

che dita mostruoseeee :D
brave!

Lady Cocca ha detto...

Belli belli belliiiiiiiiii se passi da me ce ne sono di altri carinissimi...
ciaoooo