12 aprile 2011

Riso saltato con piselli e gamberetti

Innanzitutto mi scuso per la terribile foto... avevamo tanta fame ieri, e non sono riuscita ad allestire il mio solito set fotografico! La ricetta staziona da tempo nel mio libro di ricette personale, che ho cominciato maniacalmente a compilare secoli fa, ancora prima di sposarmi, ma era da un po' che non la riproponevo! Vado a periodi con le ricette, ma mai come mia sorella: lei ha passato il periodo della torta di nocciole, e noi alla fine le nocciole non le potevamo più vedere nemmeno in foto! Poi è passata alla torta di ricotta, ha deviato verso i bignè (bel periodo quello!) e adesso, se non è ultimamente uscita dal tunnel, è nel periodo dei mini strudel! Io non raggiungo quei livelli, ma ci sono ricette che faccio per un po', poi abbandono, e ogni tanto rispuntano fuori! Quest'ultima merita, decisamente!

INGREDIENTI (per 4 persone):
300 g di riso; 50 g di verdure miste per soffritto (io ho usato quelle surgelate!);100 g di piselli surgelati; 200 g di gamberi sgusciati; 1 spicchio d'aglio; 1 cucchiaio di olio; sale; pepe.

Lessare il riso in abbondante acqua salata; nel frattempo, lessate anche i piselli in acqua salata, per 10 minuti, poi scolateli. Scaldate l'olio in una capiente padella e fatevi soffriggere lo spicchio d'aglio e le verdure per soffritto; quando il tutto sarà appassito, unite i gamberetti e prolungate la cottura per 5 minuti, mescolando un paio di volte. Unite i piselli, salate; alzate il fuoco sotto la padella e versatevi il riso ben scolato. Fate insaporire il tutto per un paio di minuti, mescolando ininterrottamente, e portate in tavola. Se piace, potete aggiungere un po' di salsa di soia.

2 commenti:

Valentina ha detto...

Una bellissima idea gamberi e piselli!!!!

Lady Boheme ha detto...

Un piatto molto appetitoso e invitante!!! Complimenti tesoro! Un bacione, a presto