9 febbraio 2010

Donuts con glassa al miele

Ce l'ho fatta: domenica ho preparato le ciambelle di Homer!!!! Il risultato è stato molto incoraggiante, a parte per le dosi da caserma (o da casa Simpson, vedete voi!): ho dovuto infatti chiamare in aiuto Giulia Giordano, che sono subito accorsi, e hanno gradito! E' una ricetta che va benissimo per il Carnevale! E infatti partecipo con queste ciambelle alla raccolta su Giallo Zafferano A Carnevale ogni fritto vale!

INGREDIENTI:
200 g di zucchero; 180 g di burro a pezzetti; 1 tazza e mezzo di latte; 1 cucchiaino e mezzo di sale; 1 cucchiaio di mix di spezie (cannella, chiodi di garofano; noce moscata) tritate; 1 cubetto di lievito naturale; 750 g di farina bianca; 2 uova; olio per friggere;
Per la glassa: 100 g di zucchero a velo; 1/4 di tazza di acqua calda; 2 cucchiai di miele.

In un pentolino mescolate lo zucchero, il burro a pezzetti, il latte, il sale e le spezie; ponete sul fuoco e scaldate fino allo scioglimento del burro: lasciate intiepidire. Intanto, in una capiente ciotola, versate la farina, fatevi un buco nel centro e versatevi le uova e la miscela di latte e burro, in cui avrete fatto sciogliere il lievito. Amalgamate bene il tutto, aggiungendo altra farina, se il composto risultasse troppo liquido, trasferite su una spianatoia infarinata e lavorate bene per 10 minuti. Fate una palla e mettetela in una ciotola unta; rigirate la palla in modo che la superficie unta risulti in alto, coprite con la pellicola trasparente e mettete in un luogo tiepido finché raddoppia di volume (circa un'ora e mezza).
A questo punto, togliete la pasta dalla ciotola e rimpastate sulla spianatoia; dividete l'impasto a metà. Stendete ogni metà fino a raggiungere 1 cm di spessore e, con un tagliapasta rotondo (diam. 8 cm), ricavate dei cerchi, facendo un buco al centro con un tagliapasta più piccolo.
Sistemate i donuts su un piano, distanziandoli un po' tra di loro, copriteli con un panno e lasciateli lievitare ancora per 30 minuti circa.
Scaldate l'olio in una padella profonda e friggete i donuts finché sono gonfi e dorati (circa 30-45 secondi per parte), sgocciolateli e disponeteli su un foglio di carta assorbente.
In un piccolo contenitore mescolate bene gli ingredienti per la glassa, e spennellate i donuts con questa, appena sono pronti, da una parte sola. Serviteli tiepidi.
Se passa del tempo tra la preparazione e il consumo, potete riscaldarli uno per volta nel microonde per 10 secondi a 750 W.


5 commenti:

Federica ha detto...

mmm..che buoni!!! complimenti!

Valery ha detto...

mmmm che belle ciambelle fritte..sono proprio invitanti da perdere la testa!!!! Valery

marsettina ha detto...

slurp!

Elisabetta ha detto...

ciao,sono Elisabetta:)piacere di conoscerti!!complimenti!!!!le tue ciambelle sono favolose!!!!qualche giorno,le provo sicuramente!!!cari saluti;0))

Greedy ha detto...

Ciao Lally

sono Greedy inizio con farti i complimenti madoooo che belli quei donuts, ma sono come quelli che si trovano nelle pasticcerie?

Sono curiosaaaaa.

Appr devo ringraziare Elisabetta per avermi fatto conoscere il tuo blog goloso ehehe

ciaooooooo