4 giugno 2009

Shortbread

INGREDIENTI:
120 g di burro a temperatura ambiente; 60 g di zucchero; 120 g di farina; 60 g di farina di riso; 1 1/2 cucchiaino di zucchero da spolverizzare.

In un recipiente grande lavorate il burro fino a renderlo morbido, e unite lo zucchero continuando sempre a lavorare. Incorporate le farine, mescolando con un coltello per amalgamare bene.
Preriscaldate il forno a 180°C; sistemate l'impasto in uno stampo poco profondo dal fondo removibile (imburrato e infarinato), premendolo bene per livellarlo in modo uniforme. Con una forchetta pungete la superficie in modo regolare e mettetelo in frigorifero per 10 minuti.
Cospargete la superficie dello shortbread con un po' di zucchero e mettetelo in forno per 25 minuti, finché sarà dorato. Mentre lo shortbread è ancora caldo sganciate il bordo dello stampo con molta cautela e tagliate il dolce a quadrotti; non separate però le porzioni, perché si asciugherebbero troppo. Dopo 5 minuti, quando il dolce sarà più consistente, trasferitelo su una gratella e cospargetelo con un altro po' di zucchero.

Era un po' che volevo provare questa ricetta: mio marito mi porta sempre dall'Inghilterra i biscotti Walkers, e io ne vado pazza. Finalmente l'ho provata, e devo dire che sono venuti molto simili, anche se un po' bassini; la prossima volta raddoppierò le dosi!

4 commenti:

Barbara ha detto...

Belli e buoni Lally, grazie!

Tania ha detto...

Devono essere buonissimi!

Lady Cocca ha detto...

Devono essere ottimi...mi manca la farina di riso, nei supermercati non la trovo...ma ci riuscirò!!!!
Testarda sono...ciaoooo

lally ha detto...

per Lady Cocca: la farina di riso è un alimento per celiaci, forse la trovi in farmacia! io la compro all'esselunga! Baci