9 maggio 2010

Delizia mortale

Altra ricetta che ho preso dal libro Creme e crimini, e che ho fatto ieri da portare a mia suocera.... il nome è tutto un programma, no? Scherzi a parte, il dolce è proprio fantastico, ultracioccolatoso!
INGREDIENTI:
250 g di cioccolato fondente; 100 g di uva passa; 6 uova; 150 g di zucchero; 150 g di burro; 40 g di farina; 40 g di Cointreau (facoltativo).

Mettete a bagno l'uva passa nel Cointreau (o nell'acqua); tritate grossolanamente il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria con 120 g di burro, dopodiché mescolate bene fino a ottenere una crema omogenea. Rompete le uova separando i tuorli dagli albumi e unite i tuorli al coccolato fuso; incorporate anche 100 g di zucchero. Lavorate il tutto con la frusta fino a quando il composto apparirà perfettamente liscio.
Montate a neve ben soda gli albumi e incorporateli alla preparazione; versate infine la farina a pioggia e lo zucchero rimasto, e mescolate il tutto delicatamente per non far smontare gli albumi. Imburrate lo stampo con il burro rimasto, versatevi il composto, cospargete con l'uva passa scolata dal liquore (o dall'acqua) e fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 35 minuti. Togliete subito il dolce dal forno, in modo che non si asciughi troppo e il cuore rimanga morbido e fondente.

3 commenti:

Alice4161 ha detto...

Buonissima!!

marsettina ha detto...

da provare quanto prima!

Serena ha detto...

..sono capitata sul tuo blog per caso, perchè cercavo la ricetta dei "donuts"..(più che altro per la glassa)..e mi sono ritrovata a ridere per un'ora grazie alle due bimbe :)
al più presto proverò una tua ricetta..anche se la bilancia mi sta avvisando da un paio d mesi che somiglio sempre più ad un vitello.. pazienza :°D

ciao
Serena